Texting story – Creare finte conversazioni chat divertenti

Texting story – Creare finte conversazioni chat divertenti

Texting story è un’applicazione per iPhone ed iPad che ti consente di creare finte conversazioni chat da condividere.

TextingStory permette di scrivere conversazioni come qualsiasi altra applicazione di messaggistica, ma a differenza di quelle a cui siamo abituati consente di scrivere i messaggi di tutti i partecipanti.

È anche possibile personalizzare i nomi dei personaggi che prendono parte alla conversazione, colorare i testi ed inserire immagini personalizzate.

Continua...

Creare slideshow ed embed di profili Tumblr.com

Creare slideshow ed embed di profili Tumblr.com

TumbView è un semplice servizio web gratuito che consente di visualizzare tutte le immagini di un profilo Tumblr all’interno di una comoda slider in full-screen, completa di frecce direzionali per la navigazione.

Raggiunto il servizio TumbView, l’utente dovrà soltanto indicare la parte iniziale (quindi l’username) dell’indirizzo blog Tumblr.com da voler visitare. Confermando la scelta e cliccando su “View Images”, TumbView mostrerà esclusivamente le foto del blog indicato in precedenza, escludendo ogni altro tipo di contenuto.

Continua...

Instagram per Windows 10 – Download

Instagram per Windows 10 – Download

Instagram per Windows 10 è da poco disponibile nell’app store di Windows.

L’app include tutte le funzioni principali, tra cui Instagram Stories, Direct ed Esplora. Potrai acquisire, modificare e condividere contenuti direttamente dal tuo tablet Windows 10 o dal tuo PC con Windows 10.

Notare che alcune funzioni, ad esempio la possibilità di acquisire e caricare foto e video, sono però disponibili solo per alcuni device.

Continua...

WhatsApp: scrivere in grassetto, corsivo e barrato

WhatsApp: scrivere in grassetto, corsivo e barrato

Su WhatsApp è possibile formattare l’aspetto di un messaggio testuale scegliendo se personalizzarlo utilizzando il corsivo, il grassetto o il barrato prima dell’invio.

Queste opzioni sono disponibili anche nelle versioni meno recenti dell’app mobile ed indipendemente dal dispositivo utilizzato in quanto, per applicare la formattazione desiderata, sarà necessario inserire alcuni semplici simboli tramite la tastiera dello smartphone prima e dopo il testo.

Continua...

ooVoo – Creare videochiamate di gruppo gratis

ooVoo – Creare videochiamate di gruppo gratis

Grazie ad ooVoo è possibile effettuare chiamate e videochiamate gratuite di alta qualità e inviare messaggi di testo per connettersi facilmente e in contemporanea con i propri amici e familiari in tutto il mondo.

Oltre a messaggi di testo è possibile inviare foto e video anche durante una conversazione, registrare l’audio e il video della chiamata e visualizzare video di YouTube insieme agli altri contatti.

Tra le sue particolarità ooVoo consente di effettuare videochiamate di gruppo con un massimo di 12 partecipanti, in modo semplice e con immagini sempre chiare e nitide grazie alla tecnologia superclear.

Continua...

Digi.me – Creare backup Facebook, Twitter, Instagram

Digi.me – Creare backup Facebook, Twitter, Instagram

Digi.me è un’applicazione gratuita per PC e Mac studiata per poter scaricare l’intera collezione di dati memorizzata negli anni all’interno dei nostri social, in modo da poterli conservare, sfogliare ed anche esportare in caso di necessità nei formati originali, su EverNote, in PDF e in CSV.

Il programma mostra tutto ciò che è stato condiviso, i messaggi, le immagini postate, le amicizie. Tutto verrà inserito all’interno di una sicura e piacevole bacheca in cui Digi.me scarica e unisce tutte le condivisioni fatte sui diversi social.

È possibile visualizzare ed eseguire in modo semplice backup di Facebook, Twitter, Instagram, Pagine Fb, Flickr, Linkedin, Google+, RSS e Pinterest.

Continua...

Come scoprire chi ti manda una email?

Come scoprire chi ti manda una email?

Se si conosce solo l’indirizzo e-mail di una persona, in questo articolo troverai alcuni trucchi che ti aiuteranno a conoscere il nome, la posizione ed altri dettagli del mittente sconosciuto.

Sicuramente Google è il luogo più ovvio dove iniziare la ricerca inversa inserendo l’email, ma se la persona che si sta cercando di trovare non dispone di un sito web o se non ha mai utilizzato l’indirizzo di posta elettronica su forum pubblici, Google sarà di poco aiuto. Nessun problema. Se si conosce solo l’indirizzo e-mail di una persona e nulla in più, ci sono altri metodi utili che possono aiutare a scoprirne l’identità.

Continua...
Pagina 4 di 11

123456789